POESIE (FOSCOLO) di FOSCOLO UGO

10100310017488
Ean 9788817038751
TitoloPOESIE (FOSCOLO)
AutoreFOSCOLO UGO
EditoreRCS RIZZOLI LIBRI
CollanaNARRATIVA
Anno di pubblicazione2010
11,00 €

(11,00 € N.)

iva esclusa
Disponibile

NELLA SUA LOTTA APPASSIONATA CONTRO LA POESIA VUOTA E ACCADEMICA, NELLA SUA RESISTENZA CONTRO GLI ERUDITI DI CORTE, FOSCOLO E' STATO IL PRIMO INTELLETTUALE A DENUNCIARE QUELLA SPACCATURA FRA TEORIA E PRATICA, FRA PENSIERO E AZIONE, CHE SAREBBE DIVENTATO IL TARLO NON SOLO DELLA LETTERATURA, MA DI TUTTA LA SOCIETA' ITALIANA. LE SUE LIRICHE, E I SEPOLCRI INNANZITUTTO, SI RIFANNO AI MODELLI PIU' PRESTIGIOSI DELLA TRADIZIONE CLASSICA, RITROVANDO L'AUTORITA' CHE LA VOCE DEI POETI AVEVA NELLE COMUNITA' ANTICHE: UNA VOCE POTENTE, INTRISA DI PASSIONE E D'IMMAGINAZIONE, DI UMANO DOLORE E UMANA PIETA'. COSI', SE LE PRIME RIME OSCILLANO TRA LE OCCASIONI MONDANE E LE INQUIETUDINI GIOVANILI, L'INNO MAI FINITO ALLE GRAZIE, POSTO AL TERMINE DEL SUO PERCORSO CREATIVO, CELEBRA I FONDAMENTI ETERNI DELLA POLITICA E DELLA MORALE. VERSI IMPETUOSI E CRISTALLINI, CHE IL COMMENTO DI MATTEO PALUMBO PERMETTE DI SCOPRIRE ATTRAVERSO UNA LETTURA CAPILLARE DEL TESTO E DELLA TESSITURA POETICA CHE LO GOVERNA.
RCS RIZZOLI LIBRI
27/10/2010

Riferimenti specifici