ODISSEA di KAZANTZAKIS NIKOS

10100320055778
ODISSEA di KAZANTZAKIS NIKOS
35,00 €

(35,00 € N.)

iva esclusa
Disponibile

Ean

9788883063213

Titolo

ODISSEA

Autore

KAZANTZAKIS NIKOS

Editore

CROCETTI

Anno di pubblicazione

2020



L`ODISSEA DI NIKOS KAZANTZAKIS, "IL PIU` LUNGO EPOS DELLA RAZZA BIANCA", COME LO DEFINI` IL SUO AUTORE, E` LA PROSECUZIONE FANTASTICA DELL`OMONIMO POEMA OMERICO. FU PORTATO A TERMINE DOPO 13 ANNI E MEZZO DI LAVORO (DAL 1925 AL 1938) E SETTE STESURE AUTOGRAFE. NELLA VERSIONE DEFINITIVA SI COMPONE DI 33.333 VERSI (LA PENULTIMA REDAZIONE CONTAVA 42.500 VERSI) SUDDIVISI IN 24 CANTI, LO STESSO NUMERO DELLE LETTERE GRECHE E DEI CANTI DEI POEMI OMERICI. IN QUEST`OPERA DALL`ESTENSIONE FLUVIALE - TRE VOLTE L`ODISSEA DI OMERO - KAZANTZAKIS RIVERSO` TUTTE LE SUE ESPERIENZE INTELLETTUALI E SPIRITUALI, SVILUPPANDO UNA DOTTRINA ASCETICA SINCRETISTICA, BASATA SUI PRINCIPI DI DIVERSE RELIGIONI E DI GRANDI, UTOPISTICI IDEALI POLITICI. LA NARRAZIONE DELLE STRAORDINARIE AVVENTURE DI ULISSE DOPO IL RITORNO A ITACA CELEBRA SOPRATTUTTO LA MENTE LIBERA DELL`UOMO. QUELLO DI KAZANTZAKIS E` ANCHE UN AVATAR DELL`ULISSE DANTESCO ASSETATO DI CONOSCENZA, OLTRE CHE UN ALTER EGO DEL POETA STESSO, ALLA DISPERATA RICERCA DI UNA NUOVA VISIONE DI DIO E DELLA SALVEZZA DEL MONDO. POEMA DI GRANDE COMPLESSITA`, L`ODISSEA E` ANCHE UN`ARCA DI NOE` LINGUISTICA, IN CUI KAZANTZAKIS HA IMBARCATO E SALVATO DALL`ESTINZIONE MIGLIAIA DI TERMINI POPOLARI RACCOLTI DALLA BOCCA DI PASTORI, CONTADINI, PESCATORI E ABITANTI SPESSO ANALFABETI DI ISOLE E VILLAGGI DELL`EGEO. UN PATRIMONIO LINGUISTICO PREZIOSO DESTINATO A SCOMPARIRE, MA CHE KAZANTZAKIS HA SALVATO TRAMANDANDOLO AI POSTERI.
CROCETTI
19/11/2020

Riferimenti specifici