HELGOLAND di ROVELLI CARLO

10100320003871
HELGOLAND di ROVELLI CARLO
15,00 €

(15,00 € N.)

iva esclusa
Disponibile

Ean

9788845935053

Titolo

HELGOLAND

Autore

ROVELLI CARLO

Editore

ADELPHI

Collana

PICCOLA BIBLIOTECA ADELPHI

Anno di pubblicazione

2020

A HELGOLAND, SPOGLIA ISOLA NEL MARE DEL NORD, LUOGO ADATTO ALLE IDEE ESTREME, NEL GIUGNO 1925 IL VENTITREENNE WERNER HEISENBERG HA AVVIATO QUELLA CHE, SECONDO NON POCHI, E` STATA LA PIU` RADICALE RIVOLUZIONE SCIENTIFICA DI OGNI TEMPO: LA FISICA QUANTISTICA. A DISTANZA DI QUASI UN SECOLO DA QUEI GIORNI, LA TEORIA DEI QUANTI SI E` RIVELATA SEMPRE PIU` GREMITA DI IDEE SCONCERTANTI E INQUIETANTI (FANTASMATICHE ONDE DI PROBABILITA`, OGGETTI LONTANI CHE SEMBRANO MAGICAMENTE CONNESSI FRA LORO, ECC.), MA AL TEMPO STESSO CAPACE DI INNUMEREVOLI CONFERME SPERIMENTALI, CHE HANNO PORTATO A OGNI SORTA DI APPLICAZIONI TECNOLOGICHE. SI PUO` DIRE CHE OGGI LA NOSTRA COMPRENSIONE DEL MONDO SI REGGA SU TALE TEORIA, TUTTORA PROFONDAMENTE MISTERIOSA. IN QUESTO LIBRO NON SOLO SI RICOSTRUISCE L`AVVENTUROSA E CONTROVERSA CRESCITA DELLA TEORIA DEI QUANTI, RENDENDO EVIDENTI, ANCHE PER CHI LA IGNORA, I SUOI PASSAGGI CRUCIALI, MA LA SI INSERISCE IN UNA NUOVA VISIONE, DOVE A UN MONDO FATTO DI SOSTANZE SI SOSTITUISCE UN MONDO FATTO DI RELAZIONI, CHE SI RISPONDONO FRA LORO IN UN INESAURIBILE GIOCO DI SPECCHI. VISIONE CHE INDUCE A ESPLORARE, IN UNA PROSPETTIVA STUPEFACENTE, QUESTIONI FONDAMENTALI ANCORA IRRISOLTE, DALLA COSTITUZIONE DELLA NATURA A QUELLA DI NOI STESSI, CHE DELLA NATURA SIAMO PARTE.
ADELPHI
03/09/2020

Riferimenti specifici