VENEZIA E IL MARE NEL MEDIOEVO di ORLANDO ERMANNO

10100314012348
Ean 9788815253088
TitoloVENEZIA E IL MARE NEL MEDIOEVO
AutoreORLANDO ERMANNO
EditoreIL MULINO
CollanaUNIVERSALE PAPERBACKS IL MULINO
Anno di pubblicazione2014
13,00 €

(13,00 € N.)

iva esclusa
Disponibile

"STRANO POSTO SENZA TERRA, DOVE NON SI ARA, NON SI SEMINA, NON SI VENDEMMIA": COSI' ERA RIASSUNTA LA SINGOLARITA' DI VENEZIA NEL IX SECOLO. UNA CITTA' DOVE POTERE E RICCHEZZA SI MISURAVANO SOLO SUL MARE. CON LA RINASCITA DELL'EUROPA E LA RIPRESA DEI COMMERCI DOPO IL MILLE, QUEI SUOI TRATTI E IL RUOLO DI CERNIERA CON IL LEVANTE NE DETERMINARONO LA FORTUNA. COMINCIO' L'EPOCA D'ORO DI VENEZIA, PADRONA DEI TRAFFICI MEDITERRANEI, POTENZA COMMERCIALE E ANCHE MILITARE. QUESTA LA PARABOLA TRACCIATA NEL LIBRO, CHE RIPERCORRE LE TAPPE ESSENZIALI DELLA STORIA VENEZIANA FINO AL PRIMO CINQUECENTO.
IL MULINO
28/08/2014

Riferimenti specifici