RAZZISMO AL LAVORO 1144.44 di FERRERO M. - PEROCCO F.

10100319007060
Ean 9788856838893
TitoloRAZZISMO AL LAVORO 1144.44
AutoreFERRERO M. - PEROCCO F.
EditoreFRANCO ANGELI EDITORE
Anno di pubblicazione2015
33,00 €

(33,00 € N.)

iva esclusa
Disponibile

IL VOLUME INTENDE INDAGARE IN TERMINI SOCIOLOGICI E GIURIDICI IL TEMA DELLA PORTATA ISTITUZIONALE E SOCIALE DELLE DISCRIMINAZIONI RAZZIALI CON PARTICOLARE ATTENZIONE ALL'AMBITO DEL LAVORO. LA RAGIONE DEL PORRE IL FUOCO DI ATTENZIONE SULL'AMBITO DEL LAVORO STA NEL FATTO CHE LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA' LAVORATIVA E' L'UNICO PARAMETRO DI LEGITTIMITA' DEL PERCORSO DI CITTADINANZA PROPOSTO AGLI IMMIGRATI DALLE POLITICHE MIGRATORIE NAZIONALI. IL VOLUME INTENDE VERIFICARE IL GRADO DI ATTUAZIONE E DI APPLICAZIONE DEGLI STRUMENTI DI TUTELA ANTIDISCRIMINATORIA INTRODOTTI DALLA COMUNITA' EUROPEA A PARTIRE DAL 2000, E PRESENTARE A OPERATORI SOCIALI E DEL DIRITTO, A SINDACALISTI E PROGETTISTI DI POLITICHE E INTERVENTI SOCIALI, UTILI PISTE DI LAVORO NELLA PROMOZIONE DEI DIRITTI DI CITTADINANZA. SI TRATTA DI UN OPERA COLLETTANEA CHE SI AVVALE DEL CONTRIBUTO DI ALCUNI TRA I PIU' ATTENTI STUDIOSI DEL DIRITTO ANTIDISCRIMINATORIO E DELLA SOCIOLOGIA DELLE MIGRAZIONI. IL TITOLO DELL'OPERA INTENDE DARE CONTO CON IMMEDIATEZZA SIA DELL'AMBITO TEMATICO DELL'INDAGINE LA DISCRIMINAZIONE NEL LAVORO E NELLA PREVIDENZA -, SIA DEI RISCHI DI AUMENTO DELLA XENOFOBIA COLLEGATI A POLITICHE PUBBLICHE CHE TENDONO A RIDURRE SEMPRE PIU' I FENOMENI MIGRATORI AD UN PROBLEMA DI SICUREZZA.
FRANCO ANGELI EDITORE
13/02/2015

Riferimenti specifici