STORIA MEDIEVALE (LE MONNIER 2016) di PROVERO L. - VALLERANI M.

10100319006004
Ean 9788800745277
TitoloSTORIA MEDIEVALE (LE MONNIER 2016)
AutorePROVERO L. - VALLERANI M.
EditoreMONDADORI EDUCATION
CollanaLE MONNIER UNIVERSITA'. SINTESI
Anno di pubblicazione2016
30,00 €

(30,00 € N.)

iva esclusa
Disponibile

È VERO, IL MEDIOEVO E' UN PERIODO OSCURO E LONTANO, MA RESTA QUELLO IN CUI E' AVVENUTA LA PIU' RADICALE TRASFORMAZIONE DEL MONDO ANTICO. IL CROLLO DELL'IMPERO ROMANO E L'ARRIVO DELLE POPOLAZIONI BARBARICHE OBBLIGA L'EUROPA A RICOSTRUIRE LE PROPRIE STRUTTURE SOCIALI E POLITICHE SU NUOVE BASI. LE ARISTOCRAZIE MILITARI SI IMPONGONO COME GUIDA DELLA SOCIETA', APPOGGIANDOSI SULLA FORZA DELLE ARMI E SUL POSSESSO DI TERRA. I NUOVI REGNI "NAZIONALI" CERCANO DI RAGGIUNGERE UN GOVERNO STABILE CON L'APPOGGIO DEL CETO ECCLESIASTICO. LA CHIESA SI DEFINISCE A SUA VOLTA COME ISTITUZIONE SEPARATA DAI POTERI LAICI, RIVENDICANDO LA CAPACITA' DI INQUADRARE LE POPOLAZIONI DI SUDDITI-FEDELI IN UN ORDINE RELIGIOSO SUPERIORE. DALL'XI SECOLO COMUNITA' CONTADINE E CITTA' ENTRANO PREPOTENTEMENTE NEL GIOCO POLITICO E RECLAMANO UN RUOLO ATTIVO NELLA COSTRUZIONE DEI NUOVI ASSETTI REGIONALI. QUESTA CONTINUA INTERFERENZA TRA L'AZIONE DI GRUPPI SOCIALI E I PROGETTI DI INQUADRAMENTO DAGLI ESITI INCERTI SEGNA IL LUNGO MEDIOEVO EUROPEO, E PROPRIO DA QUI NASCE LA DIMENSIONE-CHIAVE ATTORNO A CUI SI ORGANIZZA LA PRESENTAZIONE DEL MEDIOEVO PROPOSTA IN QUESTO VOLUME: IL RAPPORTO TRA LE FORME DI DOMINAZIONE E I GRUPPI SOCIALI CHE ELABORARONO, O SUBIRONO, LE SPINTE VERSO LA COSTRUZIONE DI UN ORDINE POLITICO VALIDO PER TUTTI, DI UN DOMINIO SUGLI UOMINI, SULLE LORO ANIME, SULLE LORO RISORSE.
MONDADORI EDUCATION
01/01/2016

Riferimenti specifici